Storia delle origini: Storytelling di Dell

Proseguiamo nell’analisi dei più importanti casi di Brand Storytelling: dopo Cisco analizziamo Dell Computer.

L’organizzazione americana, nata dall’ingegno di Michael Dell a metà degli anni ’80, ha costruito il suo successo utilizzando un modello di business innovativo ed in grado di differenziarla dai competitors.

Gli elementi principali caratterizzanti Dell erano:

-Produzione secondo un modello: “bulding to order“, grazie al quale Dell riuscì a minimizzare i costi di magazzino.

-Canale diretto di vendita, ideale per assicurare alla clientela un alto livello di personalizzazione e un ottimo servizio di customer care.

-Vendita diretta sia al mercato consumer che a quello aziendale.

Fino ai primi anni del nuovo millennio, Dell continuò a crescere, quando poi tra il 2004 e il 2005 qualcosa si ruppe. Il colosso americano iniziò a perdere potere.

I motivi principali? In primis la sensazione che l’innovazione non passasse più tanto attraverso i produttori di hardware, quanto piuttosto verso organizzazioni maestre nell’orientare la rete come ad esempio Google. Altre ragioni della crisi furono: la diffusione delle vendite a distanza tramite Amazon, e l’introduzione per mano di Apple di dispositivi “Post Pc”.

Il video “Dell Beginnings” è uno dei modi attraverso cui Dell Computer sta cercato di ripristinare la propria mission, la propria “reason why“. Il “must” è quella di “ritrovare la bussola”, e Dell deve farlo prendendo sé stessa come esempio, ispirandosi alle proprie origini e rievocando lo spirito di imprenditorialità e le potenzialità dell’organizzazione, del suo team e del suo leader Michael.